Documento informatico e fatturazione elettronica alla PA: nuove regole

L'11 febbraio 2015 entrerà in vigore il provvedimento con le nuove regole tecniche del documento informatico, che comprende anche la fatturazione elettronica alla PA

I soggetti interessati, quindi, sono la Pubblica Amministrazione, le società interamente partecipate da Enti pubblici o con prevalente capitale pubblico inserite nel conto economico consolidato della Pubblica Amministrazione, nonché i privati. Per privati, si intendono tutti i soggetti cui è affidata la gestione e la conservazione dei documenti informatici (comma 4° dell’art.2), nonché tutte le aziende che lavorano con la Pubblica Amministrazione centrale e locale e che hanno necessità di ottemperare alle nuove regole di fatturazione elettronica alla PA.

Le regole tecniche previste da provvedimento specificano, in particolare, come garantire l’integrità e l’immodificabilità del documento, nelle varie fasi di emissione, trasmissione e archiviazione. 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Richiedi una demo

Ho letto e compreso l'informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali prestati per la richiesta di contatto
Acconsento al trattamento dei dati personali per l’ invio di newsletter e materiale promozionale/marketing relativi ai servizi e prodotti  del Titolare del trattamento

Ultimi articoli del magazine

Ecco cosa cambierà con il nuovo regolamento per l’archiviazione elettronica.

add

Ecco cosa cambierà con il nuovo regolamento per l’archiviazione elettronica. close

Categorie associate:

Continua a leggere
Business Intelligence

add

Business Intelligence close

Categorie associate:

Continua a leggere
Business Process Improvement

add

Business Process Improvement close

Categorie associate:

Continua a leggere