MAGAZINE
ARCHIVIO
ARTICOLI
NEWS

Agli assicurati italiani piace il digitale

La digitalizzazione nel settore assicurativo

È quanto emerge dall’indagine “Stetoscopio – Il sentire degli assicurati italiani”, promossa dalla compagnia assicurativa online Quixa, società del Gruppo AXA - condotta da MPS Evolving Marketing Research – relativa al tasso di gradimento della digitalizzazione nel settore assicurativo.

Gli intervistati, in particolare, hanno dichiarato di apprezzare la semplicità di gestione e la comodità di disporre di servizi online, non senza qualche remora su possibili disservizi o timori sulla privacy.

Il podio degli aspetti maggiormente apprezzati va ad automatizzazione dei servizi, utilizzo della posta elettronica (in questo caso PEC) in sostituzione della posta tradizionale e la possibilità di stipulare polizze online. Seguono la comodità nella gestione attraverso lo smartphone, la maggiore semplicità dei servizi e la possibilità di avere un supporto rapido e puntuale.

La fascia d’età che maggiormente apprezza il nuovo approccio va dai 18 ai 44 anni, che (nel 50% dei casi) esprime il desiderio di poter gestire l’intero processo online, eliminando le lungaggini e la burocrazia del processo cartaceo. In particolare, i più giovani richiedono dalla propria ‘assicurazione digitale’ una APP che ricordi le scadenze (83%), avere la possibilità di chiamare soccorso e ricevere assistenza immediata in caso di necessità (82%), fare denunce e seguire l’iter direttamente da smartphone (75%), poter stipulare una polizza online (50%).

Non mancano i timori, soprattutto nelle fasce d’età più adulte: privacy, disservizi e mancanza di skill i timori più comuni. In particolare: il 61% degli over 45 dichiara di trovare scomodo richiedere Pin, effettuare registrazioni o ricordare la password; il 69% teme disservizi dovuti a problemi tecnici o per la mancanza di formazione del personale, il 61% esprime remore sulla sicura gestione delle proprie informazioni.

La digitalizzazione, dunque, sembra conquistare un altro settore della vita quotidiana.

Ma i numerosi vantaggi sono riscontrabili anche dal lato delle agenzie assicurative.

Per leggere come l’Agenzia assicurativa si fa digitale clicca qui

Risparmi economici innanzitutto, dovuti all’eliminazione della carta, ma anche maggiore efficienza di gestione, perché l’introduzione del digitale consente di lavorare in un unico ambiente sempre a disposizione, archiviare in un singolo fascicolo digitale tutti i documenti dell’assicurato, recuperare e consultare i documenti in modo semplice e intuitivo e gestire in modo simultaneo tutte le tue comunicazioni.

E ancora: maggiore produttività del lavoro e una migliore relazione con i propri clienti; puntuale controllo del processo mediante il sistema di tracciamento e statistiche che consente di inviare, tracciare e monitorare tutte le comunicazioni d’agenzia semplicemente caricando i dati dei destinatari e una riduzione di tempi e spazi con la conservazione digitale.

Se stai cercando soluzioni per introdurre la digitalizzazione nella tua compagnia o agenzia o vuoi approfondire questo tema contattaci al numero 06.8125553 - 317 o compila il form!

Per leggere le storie delle nostre Best Practice in campo assicurativo clicca qui.

 

 

Assicurazioni digitali

Per una migliore visualizzazione
ti preghiamo di ruotare il tuo iPad!