NOVITÀ FATTURAZIONE ELETTRONICA 2022

NOVITÀ FATTURAZIONE ELETTRONICA 2022

Il Decreto Fiscale n. 146/2021 approvato in via definitiva il 15 dicembre 2021, ha spostato la data per l’obbligo di fatturazione elettronica per gli scambi con l’estero dal 1° gennaio 2021 al 1° luglio 2022.  È stata dunque prorogata la fine dell’esterometro.
Non ci saranno quindi novità a breve termine ma si sta andando verso riforme sostanziali estendendo la platea dei soggetti obbligati alla fatturazione come titolari di partita IVA in regime forfettario.
Si prospetta uno scenario di novità per la fattura elettronica 2022, ed è bene fare il punto delle modifiche in vista e delle prospettive future.

Di seguito il calendario degli adempimenti semestrali:

Per le operazioni effettuate dal 1° gennaio al 30 giugno 2022, sarà necessario inviare:
l’esterometro del primo trimestre entro il 30 aprile (lunedì 2 maggio);
l’esterometro del secondo trimestre entro il 31 luglio (22 agosto, a causa della proroga feriale);

Per le operazioni effettuate dal 1° luglio 2022: l’invio dei dati delle operazioni verso soggetti esteri è effettuato tramite il SdI entro dodici giorni dalla data di effettuazione dell’operazione; l’invio dei dati relativi alle operazioni ricevute è effettuato tramite il SdI entro il quindicesimo giorno del mese successivo a quello di ricevimento del documento comprovante l’operazione o di effettuazione dell’operazione.
Si va quindi verso l’uniformazione delle regole in materia di fatturazione tenendo conto sia della necessità di contrastare in maniera più decisa l’evasione fiscale che, in parallelo, delle semplificazioni previste per chi applica le regole del Fisco digitale.

Scopri gli altri articoli
COVID-19: La risposta delle imprese attraverso la digitalizzazione COVID-19: La risposta delle imprese attraverso la digitalizzazione

L’emergenza Covid-19 non è purtroppo finita e molte aziende in Italia sono state costrette a ragionare digitalmente 

Non facciamoci spaventare dal digitale che avanza Non facciamoci spaventare dal digitale che avanza

La cultura della comunicazione digitale ha rivoluzionato modelli e processi di gestione aziendale